top of page
  • Immagine del redattoreEnrico Pata Architetto | ROMA

L'opera del monaco architetto Dom Hans van der Laan


Hans van der Laan (1904–1991) è stato un architetto olandese e monaco benedettino. I suoi quattro monasteri sono luoghi della meditazione, della calma e degli incontri intensi nati per l'esperienza spirituale. Definito come "colui che cercava di dare una misura al mondo", padre della Bossche School, la formazione di architetti per la ricostruzione delle chiese dopo la guerra, è noto per la sua teoria architettonica (Architectonic Space) nella quale immagina il processo architettonico come una sorta di liturgia scandita da uno scenario rituale. Il viaggio a Roma, titolo anche del suo libro, è un momento decisivo per lo sviluppo delle riflessioni sulla concezione del mondo e sul senso della vita (Weltanschauung). Della visita alla Basilica di San Pietro scrisse: «Non ricordo una più grande impressione in tutta la mia vita».

Architetto a Roma

In foto: Abbazia di San Benedetto a Vaals (1956-86). Paesi Bassi

72 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

I Cinquecento anni dalla morte di Perugino (1523-2023)

Quest'anno ricorrono i 500 anni dalla morte del pittore. Dal 4/03 al 11/06 la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia gli rende omaggio con una mostra senza precedenti che riunisce eccezionalmente 7

Compleanno di Michelangelo

Michelangelo nacque il 6 marzo 1475 in Toscana. Si formò a Firenze sotto la protezione di Lorenzo il Magnifico, che lo introdusse alla cultura umanistica e classica. Scultore, pittore e architetto, ha

Comments


Arhitetto a Roma | Enrico Pata Architetto owner of Roma Architetto
bottom of page